domenica, dicembre 04, 2016

sabato, dicembre 03, 2016

Torneo Tartaglia

Il 30 novembre tre squadre composte da alunni delle classi terze, due della Scuola media Fermi e una della Scuola media Volta, hanno partecipato al Torneo Tartaglia, una sana competizione matematica.
Il torneo è stato organizzato dal Liceo Scientifico Savoia.


Alla fine tutti hanno ricevuto un piccolo riconoscimento. Ringraziamo anche i genitori che sono venuti a fare il tifo!





venerdì, dicembre 02, 2016

venerdì, novembre 25, 2016

TECNICHE DI MEMORIA nella classe II B Volta: Lezione 3 = MANIPOLARE I CONTENUTI

Rielaborare i contenuti di un testo mediante una presentazione in P.P. consente di manipolare termini e concetti che si fissano così maggiormente nella memoria. In questo modo, inoltre, se il contenuto non è particolarmente gradito lo si rende più interessante cambiandogli forma.








Slides in P.P. sul testo in francese Toulouse, sul quale nella lezione precedente circa le tecniche di memoria si era sperimentato il "Palazzo della Memoria".


lunedì, novembre 21, 2016

PRIMI PASSI....DI CODING!


I bambini della sez.C della Scuola dell'Infanzia "Alba Serena" alle prese con le prime esperienze di Coding!

domenica, novembre 13, 2016

LUNA GIGANTE - lunedì 14 novembre

Risultati immagini per luna gigante
Sarà la Luna più grande e luminosa da 68 anni a questa parte!

Lunedì 14 novembre la Luna si troverà al Plenilunio e alla distanza più vicina dalla Terra, ossia al Perigeo. L'evento, chiamato in gergo "Super-Luna" non è raro, ma quest'anno lo sarà ancor di più dato che la grandezza della Luna e la sua luminosità saranno tali come mai lo erano dal 1948. La Luna si leverà alle 17.18 circa, il cielo sarà già abbastanza scuro per osservarla.
Buona visione, ove il cielo sarà sereno!

Per approfondire: https://www.forexinfo.it/Super-Luna-14-novembre-2016-quando-come-vedere-ora-italia

martedì, ottobre 25, 2016

THE MEMORY PALACE. Tecniche di memoria nella classe II B "Volta". Lesson 2: Il palazzo della memoria


Il Palazzo della Memoria o Tecnica dei loci (plurale del termine latino locus, che significa "luogo"), è un'antica tecnica mnemonica introdotta dai greci e consiste nell'associare gli elementi da ricordare a specifici luoghi fisici. 
Tramite questa tecnica il soggetto memorizza la struttura di un edificio, oppure la distribuzione di negozi in una via o una qualsiasi zona geografica composta da un numero di loci. Durante il tentativo di ricordare un numero di elementi il soggetto si fa strada tra i loci e associa ad ogni elemento un locus, creando un'immagine che mette in relazione l'elemento e una caratteristica precisa del corrispondente locus. Il recupero delle informazioni si ottiene “camminando” tra i loci e permettendo a questi ultimi di attivare gli elementi desiderati.
Nella figura è rappresentata la piantina di una porzione della scuola media "Volta" (cancello, scale esterne, ingresso edificio, atrio, corridoio e prime tre classi). Ad ogni elemento spaziale è stato attribuito un numero in base al percorso lineare da compiere dal cancello alle classi e in ogni punto della mappa sono state indicate informazioni e contenuti riguardanti un testo in lingua francese sulla città di Toulouse. Per l'alunno, che conosce molto bene l'ambiente scolastico, sarà facilissimo ricordare il tragitto da compiere dal cancello alle classi e di conseguenza riuscirà a rammentare anche i concetti a loro collegati con l'ausilio di immagini fantasiose e bizzarre. 
L'esperimento condotto in classe durante l'ora di francese ha suscitato lo stupore dei discenti, i quali in pochissimi minuti (il tempo di creare e colorare i disegni sulla cartina), hanno assimilato e riferito oralmente il testo scritto da leggere.





sabato, ottobre 22, 2016

Hour of Code for Parents

Il 18 ottobre la classe 4B dell'I.C. Ancona Nord ha organizzato l'evento "Hour of code for Parents" (in occasione di Europe Code Week 2016) al quale sono stati invitati tutti i genitori. È stato bellissimo vedere i bambini che, con grande senso di responsabilità, hanno insegnato alla propria mamma o al proprio papà o a entrambi, ad utilizzare i blocchi visuali nel miglior modo possibile al fine di risolvere situazioni problematiche proposte. Anche la nostra Dirigente ha preso parte all'evento e si è molto impegnata nella soluzione degli esercizi sul sito Code.org. I genitori hanno partecipato con grande entusiasmo e coinvolgimento e hanno potuto rendersi conto in prima persona dell'importanza dello studio del coding in classe. Alcuni genitori sono rimasti talmente colpiti da chiedere se si potesse fare tutte le settimane!!! Che spettacolo!!!

Gli insiemi in classe 1^A della scuola Volta

venerdì, ottobre 21, 2016

TECNICHE DI MEMORIA nella classe II B "Volta".Lezione 1: CREA IMMAGINI (Image Creation Principles)

Uno dei fondamenti alla base delle tecniche di memoria è costituito dal creare immagini mentali associate alle informazioni oggetto di studio. Le immagini più facili da memorizzare sono quelle completamente fuori dall'ordinario, meglio ancora se bizzarre o assurde, dando libero sfogo alla fantasia.
E' quello che è stato fatto nella classe II B "A. Volta" applicando tale procedura al sonetto di Iacopo da Lentini "Amore è un desio che vien da core", in una sorta di parafrasi illustrata dei versi, che imprime nella mente in modo facile e veloce i contenuti del componimento.

Veicolare nozioni e conoscenze mediante questa tecnica consente di offrire un ulteriore input al processo di apprendimento del discente, che sperimenta l'efficace fusione del canale uditivo e con quello visivo.
Alla prossima memory lesson!!!Si parlerà di Memory Palace!!!